Cerca
Sei in: Home > Corso TE

La segreteria resterà chiusa il 9 dicembre 2016  e dal 23 dicembre al 6 gennaio compresi per le festività natalizie.palline_di_natale1.jpg

approfondimenti.pngPER SAPERNE DI PIU'...

Orario Lezioni 2016-2017Calendario lezioni a.a. 2016-2017

 

  • TARM, Scadenze amministrative e Notizie utili
  • Dalla Segreteria Didattica: avvisi, appelli,...
  • Biblioteca, altri servizi e link utili...
  • Eventi e Orientamento

Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM) SESSIONE di RECUPERO di DICEMBRE 

Sono aperte le iscrizioni alla sessione di recupero del TARM 12-16  dicembre 2016 

Le iscrizioni alla sessione di recupero 12-16 dicembre 2016 sono aperte dal 1 dicembre 2016 (ore 9.00) e chiuderanno il 8 decembre 2016 (ore 23.59).

  1. Collegarsi alla seguente pagina:

                                TARM a.a. 2016/17 - Iscrizione alla sessione di recupero di dicembre
  2. Effettuare l’accesso (Login) con le credenziali SCU (credenziali da studente UniTo)
  3. Leggere attentamente le Note (in particolare si invitano gli studenti del Corso di Laurea in Informatica che devono sostenere per la prima volta il TARM a leggere attentamente la Guida allo svolgimento e consegna della prova TARM)
  4. Iscriversi ad un turno della sessione: selezionare una opzione e cliccare su Salva la mia scelta
  5. Se tutto corretto, compare un messaggio di conferma della scelta e viene visualizzata all'ininzio dellelenco di tutti i turni della sessione.

Il sostenimento del Test di Accertamento Requisiti Minimi (TARM) è vincolante per la procedura di immatricolazione ai corsi di laurea di seguito elencati:

  • Chimica e tecnologie chimiche
  • Fisica
  • Matematica
  • Matematica per la finanza e l’assicurazione
  • Produzioni e gestione degli animali in allevamento e selvatici
  • Scienze e tecnologie agrarie
  • Scienza e tecnologia dei materiali
  • Scienze forestali e ambientali
  • Scienze geologiche
  • Scienze naturali
  • Tecniche erboristiche

* Per i candidati con disabilità: 
ai sensi della Legge 104/92 “Legge - quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate” e s.m.i. devono indicare, al momento della presentazione della domanda di partecipazione on-line sul sito www.unito.it, la necessità di disporre di particolari ausili durante lo svolgimento dell’esame di ammissione e/o di tempi aggiuntivi, eventualmente necessari.

* Per i candidati con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA):

ai sensi della Legge 170/2010 “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico” devono indicare, al momento della presentazione della domanda di partecipazione on-line sul sito www.unito.it, le loro necessità che potranno prevedere:
-   tempo aggiuntivo (30% in più) per lo svolgimento della prova;
-   calcolatrice non scientifica;
-   l’uso di un pc con videoscrittura e correzione ortografica del testo (solo nel caso in cui i contenuti e le modalità della prova rendono necessaria l’elaborazione di un testo libero);
-   la figura di un Lettoreche legga al candidato le domande del test;
-   videoingranditore (il Tavolo Tecnico potrà concedere in alternativa un Lettore)

 NOTA BENE:
Tali candidati devono consegnare OBBLIGATORIAMENTE la documentazione medica (attestante la disabilità e/o la specifica della percentuale di invalidità) direttamente presso l’Ufficio Studenti Disabili e DSA (Via Po 31 – III piano), dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30. Eventuali modalità alternative di consegna dovranno essere preventivamente concordate con l’Ufficio contattando i numeri telefonici 011-6704282/84.
Ulteriori informazioni sono disponibili alle pagine: 
http://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita
http://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disturbi-specifici-di-apprendimento-dsa

 Per prepararsi gratuitamente al “concorso di valutazione per la verifica dei requisiti di accesso – TARM” sulla piattaforma ORIENTAMENTE www.orientamente.unito.it e sulla piattaforma SciVOLi http://elearning.moodle2.unito.it/scivoli/ sono disponibili aree con numerosi test con valutazione automatica e lezioni di base

Orient@mente Logo_Orient@mente.png          SciVOLiscivoli

...così è più facile controllare la propria preparazione!

Nota - L’accesso alla piattaforma avviene dopo autenticazione con le credenziali ottenute a seguito della registrazione al portale di UniTO,  saranno pertanto necessarie anche per il sostenimento del test.

La struttura e i tempi del TARM sono i seguenti:

  • 25 domande di matematica di base (75 minuti)
  • 10 domande di fisica (20 minuti)
  • 10 domande di chimica (20 minuti)
  • 10 domande di biologia (20 minuti)
  • 1 domanda di comprensione del testo (con 5 domande interne) (15 minuti)

Tutti i quesiti sono a scelta multipla, con cinque opzioni risposta, una sola delle quali è corretta. Ogni risposta indicata dallo studente valutata corretta aggiunge 1 punto al punteggio complessivo del test, mentre ogni risposta valutata errata o non data aggiunge 0 punti al punteggio complessivo del test.

 Le soglie per il superamento del TARM di TECNICHE ERBORISTICHE sono le seguenti:

  • Biologia: 4 punti
  • Chimica: 4 punti
  • Matematica: 3 punti
  • Comprensione del testo: 3 punti
  • Fisica: 0 (zero) punti

Indipendentemente dal punteggio conseguito, si potrà succesivamente procedere con l'immatricolazione. Il mancato superamento, cioè il sostenimento del TARM con esito non positivo, ha importanti ripercussioni sulla carriera universitaria. In particolare, in tutti i casi di mancato superamento del TARM saranno assegnati specifici obblighi formativi aggiuntivi. Fino all’assolvimento di tali obblighi, non sarà possibile procedere alla compilazione del piano carriera o alla prenotazione degli esami.


SCADENZE AMMINISTRATIVE PER L'ANNO ACCADEMICO 2016-2017 

quindi riassumento: 

  • Le domande di immatricolazione devono essere presentate on line a partire dal 1 settembre 2016 al 5 ottobre 2016
  • Per il corsi di laurea in Tecniche Erboristiche è obbligatorio sostenere il TARM (ulteriori informazioni  su modalità iscrizione, tempistiche, ecc.. leggere l'apposita informativa)
  • Pagamento I rataa partire dal mese di settembre ed entro il mercoledì 5 ottobre 2016 alle ore 16.00 per gli studenti iscritti agli anni successivi al I°.
  • Scelta delle attività libere:tramite sottoscrizione presso la Segreteria Didattica di Savigliano CN entro:
    il 14 ottobre
     per gli studenti del II e III anno
    - il 15 novembre per gli studenti del I anno
  • Piano carriera: da ottobre 2016 ed entro il 13 gennaio 2017 è possibile effettuare on-line:
    • scelta tipo di impegno (tempo pieno/tempo parziale)
    • presentazione Piano Carriera
    • dal 14 aprile 2017 al 15 maggio 2017 è possibile modificare il Piano Carriera, ma non il tipo di impegno.
  • Valutazione della qualità della didattica: entro metà gennaio per gli insegnamenti del I semestre ed entro metà giugno per gli insegnamenti del II semestre. Per maggiori dettagli consulta la sezione dedicata:
    http://www.farmacia-dstf.unito.it/do/home.pl/View?doc=valutazione_qualita_didattica.html
  • Inserimento delle fasce contributive: per beneficiare della riduzione della contribuzione studentesca è necessario aver richiesto un ISEE recante la dicitura "si applica alle prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario" entro il 31 dicembre 2016Per approfondimenti consulta la sezione dedicata: http://www.unito.it/didattica/tasse/fasce-contributive
  • Pagamento II rata: il 7 aprile 2017

 PER GLI STUDENTI DEL I ANNO e non solo...

 Orario lezioni 2016-2017


excla-04.gif PER  I LAUREANDI... la domanda di laurea è da presentare on-line, consultare la seguente videoguida e seguire le istruzioni di questa pagina.

lauree1.jpg

Calendario sessioni Esami di Laurea 2017:   22 marzo   -   19 luglio   - 25 ottobre

  

  • Corso di Laurea in Tecniche Erboristiche (L-29)
  • Prospettive occupazionali
  • Herbal Products

Il corso, svolto nella sede distaccata di Savigliano (CN), ha la finalità di formare la figura professionale del Tecnico Erborista, esperto della gestione, controllo e sviluppo delle attività di produzione, trasformazione, commercializzazione delle piante officinali e dei loro derivati. La notevole e crescente richiesta di prodotti naturali di origine vegetale assicura una buona ricaduta sul piano occupazionale di tale figura.

Le forme di collaborazione già attive con le industrie del settore e con il Comune di Savigliano e la Provincia di Cuneo costituiscono una garanzia della qualità della formazione e delle possibilità di lavoro future. Il corso è ad accesso libero , adottando il Test di Accertamento dei Requisiti Minimi ed eventuali corsi di riallineamento, si articola in 3 anni con 18 esami; la frequenza alle attività formative è obbligatoria, molti insegnamenti sono integrati con esercitazioni pratiche in laboratorio. A completamento del Curriculum di studi è previsto un periodo di stage presso laboratori extra-universitari e/o aziende del settore.

L’obiettivo del corso di studi è quello di fornire ai laureati del corso di laurea in Tecniche Erboristiche le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per operare nel settore erboristico, nell’esercizio delle attività di riconoscimento, raccolta, lavorazione, trasformazione, confezionamento, commercializzazione all’ingrosso ed al dettaglio e controllo di piante, loro parti e derivati. Il laureato che si vuole formare conosce le droghe vegetali, i principi bioattivi in esse contenuti, il loro impiego, la stabilità, le tecniche di lavorazione; è in grado di eseguire le analisi utili al controllo. È preparato sulle norme deontologiche e legislative utili all’esercizio dei vari aspetti delle attività professionali in ambiti sia nazionali che internazionali. Acquisisce inoltre una adeguata conoscenza della lingua inglese e di informatica. 

Ultimo aggiornamento: 05/12/2016 10:39
Campusnet Unito   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!