Cerca
Sei in: Home > Corso TE

approfondimenti.pngPER SAPERNE DI PIU'...

Orario Lezioni 2016-2017Calendario lezioni a.a. 2016-2017

 

  • Scadenze amministrative e Notizie utili
  • Dalla Segreteria Didattica: avvisi, appelli,...
  • Biblioteca, altri servizi e link utili...
  • TARM
  • Eventi e Orientamento

SCADENZE AMMINISTRATIVE PER L'ANNO ACCADEMICO 2016-2017 

quindi riassumento: 

  • Le domande di immatricolazione devono essere presentate on line a partire dal 1 settembre 2016 al 5 ottobre 2016
  • Per il corsi di laurea in Tecniche Erboristiche è obbligatorio sostenere il TARM (ulteriori informazioni  su modalità iscrizione, tempistiche, ecc.. leggere l'apposita informativa)
  • Pagamento I rataa partire dal mese di settembre ed entro il mercoledì 5 ottobre 2016 alle ore 16.00 per gli studenti iscritti agli anni successivi al I°.
  • Scelta delle attività libere:tramite sottoscrizione presso la Segreteria Didattica di Savigliano CN entro:
    il 14 ottobre
     per gli studenti del II e III anno
    - il 15 novembre per gli studenti del I anno
  • Piano carriera: da ottobre 2016 ed entro il 13 gennaio 2017 è possibile effettuare on-line:
    • scelta tipo di impegno (tempo pieno/tempo parziale)
    • presentazione Piano Carriera
    • dal 14 aprile 2017 al 15 maggio 2017 è possibile modificare il Piano Carriera, ma non il tipo di impegno.
  • Valutazione della qualità della didattica: entro metà gennaio per gli insegnamenti del I semestre ed entro metà giugno per gli insegnamenti del II semestre. Per maggiori dettagli consulta la sezione dedicata:
    http://www.farmacia-dstf.unito.it/do/home.pl/View?doc=valutazione_qualita_didattica.html
  • Inserimento delle fasce contributive: per beneficiare della riduzione della contribuzione studentesca è necessario aver richiesto un ISEE recante la dicitura "si applica alle prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario" entro il 31 dicembre 2016Per approfondimenti consulta la sezione dedicata: http://www.unito.it/didattica/tasse/fasce-contributive
  • Erasmus: Apertura Iscrizioni il 12 gennaio 2017 - Chiusura il 31 gennaio 2017 
    Consulta la pagina Bando Erasmus per Studio
  • Pagamento II rata: il 7 aprile 2017

Notizie Utili

excla-04.gif PER GLI STUDENTI DEL I ANNO e non solo... 

excla-04.gif PER  I LAUREANDI... la domanda di laurea è da presentare on-line, consultare la seguente videoguida e seguire le istruzioni di questa pagina.

lauree1.jpg

Calendario sessioni Esami di Laurea 2017:   22 marzo   -   19 luglio   - 25 ottobre

  • Corso di Laurea in Tecniche Erboristiche (L-29)
  • Prospettive occupazionali
  • Herbal Products

Il corso, svolto nella sede distaccata di Savigliano (CN), ha la finalità di formare la figura professionale del Tecnico Erborista, esperto della gestione, controllo e sviluppo delle attività di produzione, trasformazione, commercializzazione delle piante officinali e dei loro derivati. La notevole e crescente richiesta di prodotti naturali di origine vegetale assicura una buona ricaduta sul piano occupazionale di tale figura.

Le forme di collaborazione già attive con le industrie del settore e con il Comune di Savigliano e la Provincia di Cuneo costituiscono una garanzia della qualità della formazione e delle possibilità di lavoro future. Il corso è ad accesso libero , adottando il Test di Accertamento dei Requisiti Minimi ed eventuali corsi di riallineamento, si articola in 3 anni con 18 esami; la frequenza alle attività formative è obbligatoria, molti insegnamenti sono integrati con esercitazioni pratiche in laboratorio. A completamento del Curriculum di studi è previsto un periodo di stage presso laboratori extra-universitari e/o aziende del settore.

L’obiettivo del corso di studi è quello di fornire ai laureati del corso di laurea in Tecniche Erboristiche le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per operare nel settore erboristico, nell’esercizio delle attività di riconoscimento, raccolta, lavorazione, trasformazione, confezionamento, commercializzazione all’ingrosso ed al dettaglio e controllo di piante, loro parti e derivati. Il laureato che si vuole formare conosce le droghe vegetali, i principi bioattivi in esse contenuti, il loro impiego, la stabilità, le tecniche di lavorazione; è in grado di eseguire le analisi utili al controllo. È preparato sulle norme deontologiche e legislative utili all’esercizio dei vari aspetti delle attività professionali in ambiti sia nazionali che internazionali. Acquisisce inoltre una adeguata conoscenza della lingua inglese e di informatica. 

Ultimo aggiornamento: 18/01/2017 09:51
Campusnet Unito   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!