Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Biochimica e fisiologia di sistemi cellulari complessi

Oggetto:

BIOCHEMISTRY AND PHYSIOLOGY OF COMPLEX CELL SYSTEMS

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
STF0034
Docenti
Prof. Valentina Carabelli (Titolare del corso)
Prof. Andrea Marcantoni (Titolare del corso)
Prof. Andrea Graziani (Titolare del corso)
Dott. Mauro Marengo
Corso di studio
[f003-c504] laurea magistrale in chimica e tecnologia farmaceutiche - a torino
Anno
4° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
BIO/09 - fisiologia
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire le conoscenze e gli strumenti necessari per orientarsi nel complesso mondo del "signalling molecolare", con particolare riferimento ai meccanismi di trasduzione del segnale e alla loro regolazione. Comprendere il funzionamento dei circuiti nervosi in condizioni fisiologiche e patologiche. 

 

Provide students with the skills to deal with and become familiar with the molecular signaling processes, with a special focus on the players, biochemical events and communication strategies involved in these processes. Comprehension of the neuronal network behaviour in cell physiology and disease. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Dopo aver frequentato l'insegnamento ci si attende l'acquisizione di conoscenze teoriche delle caratteristiche delle cascate di segnalazione molecolare descritte nel modulo, con particolare attenzione a quelle associate a patologie, e del ruolo svolto da "trasduttori" proteici e non proteici in questi processi. Inoltre, ci si attende un'approfondita conoscenza delle proprietà eccitabili cellulari e durante lo sviluppo del circuito nervoso.

After attending this module, the acquisition of theoretical skills concerning the molecular signaling cascades described in the module and the players involved in these processes is expected. Also, a deep understanding of the basic properties of cell excitability and network development is expected.

Oggetto:

Programma

2 CFU Prof. Valentina Carabelli - Proprietà biofisiche e molecolari dei canali ionici e loro ruolo nel controllo dell'eccitabilità: come si effettua una misura sperimentale. Recettori di membrana  e loro funzione nello sviluppo della rete neuronale. La plasticità sinaptica. Le reti neuronali come modello per lo studio delle patologie neurodegenerative. /Biophysical ad molecular properties of ion channels and their role in cell excitability: how to perform an experimental measurement. Membrane receptors and their function along with neuronal network maturation.  Neuronal networks as a model for studying neurodegenerative diseases. 1,5 Prof. Mauro Marengo - Complessità della segnalazione molecolare. I protagonisti: ligandi, recettori, proteine G, secondi messaggeri, proteine adattatrici, enzimi (produttori di secondi messaggeri, proteasi, chinasi, fosfatasi, prenil transferasi, ....RNA polimerasi), fattori di trascrizione. Aspetti della complessità del signalling e strategie di comunicazione: riconoscimento molecolare, recruitment e docking, allosteria, protein-protein interaction, moonlighting proteins, proteine intrinsicamente disordinate.  Cascate di segnalazione molecolare lipidi-dependenti: cascate del fosfatidil inositolo. 1,5 CFU Prof. Andrea Graziani- La regolazione dell'espressione genica e il contributo dei miRNA. Modelli animali e loro applicazioni in campo biomedico. Tecniche di microscopia in sistemi complessi.

Laboratorio - 1 CFU  Prof. Andrea Marcantoni - analisi dei segnali nelle reti neuronali in modelli fisiologici e patologici.

1,5 Prof. Mauro Marengo - Complexity of molecular signaling. The players: ligands, receptors, G proteins, second messengers, adapter proteins, enzymes (generating second messengers, proteases, kinases, phosphatases, prenyl-transferases, ....RNA polymerase), transcription factors. Molecular signaling features and communication strategies: molecular recognition, recruitment and docking, allostery, protein-protein interactions, moonlighting proteins, intrinsically disordered proteins. Lipid-dependent signaling pathways: role of phosphoinositides.

Laboratory - 1 CFU Prof. Andrea Marcantoni -analysis of signals in neuronal networks in physiological and pathological models

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali in presenza. Le lezioni saranno trasmesse in streaming.

Synchronized teaching (in presence and online)



Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto con domande aperte

Written examination consisting of descriptive questions.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Oggetto:

Il materiale didattico sarà prevalentemente preparato dai docenti sulla base della letteratura scientifica sui vari argomenti. Indicazioni bibliografiche specifiche verranno fornite a lezione.



Oggetto:

Note

 

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 05/11/2021 18:52

    Location: https://www.farmacia-dstf.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!