Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Analisi dei Medicinali I (prima parte)

Oggetto:

Drug analysis I - 1th part

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
STF0101
Docenti
Prof. Francesca Spyrakis (Titolare del corso)
Prof. Angela De Simone (Titolare del corso)
Corso di studio
[f003-c503] laurea magistrale in farmacia - a torino
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5,5
SSD attività didattica
CHIM/08 - chimica farmaceutica
Erogazione
Doppia
Lingua
Italiano
Frequenza
In parte obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Chimica Generale ed Inorganica (superamento dell'esame obbligatorio). Nello specifico sono fondamentali conoscenze relative a: formazione di sali, bilanciamento reazioni, equilibri acido-base, calcolo del pH, reazioni di idrolisi, reazioni di ossidoriduzione, equilibri di solubilità. Si consigliano inoltre buone basi di chimica analitica.
Propedeutico a
Tutti i corsi previsti con esercitazione pratica in laboratorio.

ATTENZIONE: L'ISCRIZIONE SULLA PAGINA CAMPUSNET E' RISERVATA AGLI STUDENTI FREQUENTANTI IL CORSO NELL'ANNO ACCADEMICO CORRENTE

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso prevede esercitazioni di laboratorio a posto singolo e consente agli studenti/studentesse, per la prima volta nel corso di studi, di accostarsi alla pratica sperimentale chimica. Lo scopo principale è l'apprendimento di un modus operandi corretto, accurato e consapevole nell'attuazione delle elementari metodiche, che tale pratica comporta. 

I principi fondamentali dell'analisi chimica inorganica, con particolare riguardo alle sostanze inorganiche incluse nelle farmacopea italiana ed europea, sono illustrati nelle lezioni frontali e messi in pratica nelle successive esercitazioni. Gli studenti/studentesse apprenderanno, inoltre, alcune fondamentali tecniche di laboratorio. In via sperimentale, è prevista la realizzazione di un breve video (della durata massima di 5 minuti) su un saggio di riconoscimento a scelta durante la pratica di laboratorio.  

The course initiates the student into the first chemical laboratory.The main goal is the learning of a correct, accurate and conscious behavior in a chemical laboratory. The fundamental principles of inorganic chemical analysis, with regard to inorganic substances included in Italian and European Pharmacopoeias, are presented in lectures and practical experimentations. In addition the student will learn some fundamental laboratory techniques. As a new activity, the students will be asked to realize a short movie (max 5 minutes) on recognition assay during the laboratory.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso gli studenti/studentesse avranno applicato i principi fondamentali dell'equilibrio chimico all'analisi di alcune sostanze inorganiche, passando dalla teoria alla pratica; avranno inoltre acquisito il corretto modo di operare in laboratorio e avranno imparato alcune fondamentali tecniche base.

At the end the student will have applied the foundamental of chemical equilibriae at inorganic substances analysis, he will have learnt of a correct, accurate and conscious behavior in a chemical laboratory and will have learnt some fundamental laboratory techniques.

Oggetto:

Programma

Gli equilibri chimici: acido-base, precipitazione, redox, complessazione, ripartizione.

Le soluzioni tampone: teoria e utilizzo.

La solubilità: caratteristiche e saggi relativi.

Le tecniche di separazione: estrazione con solvente, filtrazione per gravità ed a pressione ridotta, cristallizzazione, centrifugazione, distillazione a pressione atmosferica ed a pressione ridotta.

Reazioni di identificazione di ioni di interesse farmaceutico: acetato, alluminio, ammonio, argento, bario, bismuto, borato, bromuro, calcio, carbonato e bicarbonato, cloruro, ferro, fosfato, ioduro, litio, magnesio, manganese, nitrato, potassio, rame, sodio, solfato e tiosolfato, zinco.

Simulazione di esame.

Chemical equilibria: acid-base, precipitation, oxidation-reduction, complexation, partition.

Buffered solutions: theory and practical aspects.

Solubility: characteristics and relative assays.

Separation techniques: solvent extraction, filtration at atmospheric and reduced pressure, centrifugation, recrystallization, distillation at atmospheric and reduced pressure.

Identification reactions of ions relevant to pharmaceutical field: acetate, aluminium, ammonium, barium, bismuth, borate, bromide, calcium, carbonate and bicarbonate, chloride, copper, iodide, iron, magnesium, manganese, lithium, nitrate, phosphate, potassium, silver, sodium, sulfate and thiosulfate, zinc.

Exam simulation.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni tenute in presenza sono trasmesse contemporaneamente in streaming tramite la piattaforma webex. Gli studenti/studentesse potranno fruire delle registrazioni in differita, che saranno disponibili liberamente su moodle appena possibile.

Saranno inoltre presenti sulla piattaforma moodle i contenuti audiovisivi di supporto per un'ottimale fruizione del corso da parte degli studenti.

Analogamente, le esercitazioni si svolgeranno in aula e verranno trasmesse in streaming tramite la piattaforma webex.

I laboratori si svolgono obbligatoriamente in presenza e sono organizzati in turni differenti.

Gli studenti/studentesse fuori sede concorderanno con i docenti dei laboratori del semestre i turni più agevoli.

The course will be given through online lessons, exercises and practical activities in laboratory.

On the moodle platform the students will find slides and recordings of the lessons.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per poter accedere al laboratorio occorre aver frequentato e superato il corso sulla sicurezza erogato al primo anno. L'attività di laboratorio verrà valutata con giudizio positivo o negativo sulla base del comportamento tenuto in laboratorio, dei risultati ottenuti durante le attività pratiche (che comprendono una breve relazione sul riconoscimento di una miscela nota di sali inorganici) e del video prodotto (i migliori verranno proiettati in aula durante le esercitazioni successive al laboratorio).

Esame in modalità telematica

La convocazione all’esame viene solitamente effettuata in mattinata alle ore 10 (salvo indicazioni differenti che verranno direttamente comunicate agli iscritti) tramite webex. I candidati riceveranno il link a cui collegarsi via email. Si procederà, inizialmente, al riconoscimento dei candidati/candidate previa presentazione di un documento d’identità. A seconda del numero dei candidati iscritti verranno organizzate una o più riunioni webex, dalle docenti Francesca Spyrakis e Angela De Simone. Si pregano gli studenti/studentesse erroneamente iscritti all’esame, e che pertanto non intendono sostenerlo, di cancellare la loro iscrizione o di comunicarlo alle docenti.

Durante tutta la durata dell’esame lo studente/studentessa dovrà tenere la telecamera accesa e inquadrare sé stesso/a, lo spazio circostante e le proprie mani nel caso si stia svolgendo un esercizio. Sarà consentito tenere sulla scrivania solo un foglio una penna e una calcolatrice. Nel caso in cui si verifichino problemi di connessione l’esame non si potrà svolgere e dovrà essere rimandato.

Ogni studente/studentessa riceverà dieci minuti prima dell’inizio dell’esame una password che gli permetterà di accedere al primo quiz (quiz1-ggmmaa) sulla piattaforma moodle. Quest’ultimo si aprirà circa mezz'ora dopo la convocazione e chiuderà dopo 30 minuti. Il quiz sarà costituito da dieci domande a risposta multipla di cui una soltanto sarà corretta. In questo lasso di tempo (30 minuti) gli studenti/studentesse avranno a disposizione soltanto 15 minuti per poter rispondere alle dieci domande. Non sarà possibile rivedere le domande a cui si è già fornita la risposta ed entro i 15 minuti le risposte al test dovranno essere inviate. Il test verrà superato se si raggiungerà un punteggio di 6/10, considerando che ogni domanda corretta dà diritto a 1 punto e ogni domanda sbagliata, o non fornita, a 0 punti. Le domande potranno riguardare qualsiasi argomento trattato durante il corso o le esercitazioni in laboratorio.

Al termine del primo quiz (conclusi i 30 minuti) lo studente/studentessa potrà verificare su moodle il superamento o meno della prova. In caso di esito positivo potrà accedere alla seconda prova (quiz2-ggmmaa), che si aprirà 10 minuti dopo la conclusione del primo e si chiuderà dopo 40 minuti. Il quiz 2 sarà costituito da un esercizio. Agli studenti/studentesse sarà richiesto di mostrare il foglio su cui svolgeranno il compito e sul quale disegneranno un riquadro nel margine superiore destro, mentre nel margine superiore sinistro riporteranno nome, cognome e matricola. Gli studenti/studentesse avranno a disposizione 30 minuti per poter svolgere il compito, riportare online solamente la/le risposte richieste in termini numerici (senza indicare lo svolgimento) e inviare la risposta online. Contestualmente all’invio della risposta online gli studenti/studentesse dovranno apportare sul foglio su cui hanno svolto l’esercizio, nel riquadro disegnato, un codice alfanumerico comunicato dall’insegnante alla chiusura della prova, fotografare il foglio con tutti i dati indicati e inviare all’insegnante la mail con allegata l’immagine leggibile dell’esercizio. Ogni esercizio inviato come immagine non leggibile, o in cui mancheranno dati anagrafici, codice alfanumerico e/o svolgimento, non verrà ritenuto valido.

Gli esercizi riguarderanno problemi relativi alla determinazione della solubilità a alla generazione di soluzioni tampone.

Di seguito è riportato un esempio di svolgimento dell’esame scritto con gli ipotetici, relativi, orari:

Convocazione: ore 10:30

Apertura quiz 1: ore 11:00

Chiusura quiz 1: ore 11:30 (tempo per lo svolgimento del quiz: 15 minuti)

Apertura quiz 2: ore 11:40

Chiusura quiz 2: ore 12:20  (tempo per lo svolgimento dell’esercizio: 30 minuti)

Il superamento del secondo quiz verrà comunicato al più presto entro la giornata stessa e permetterà l’accesso all’esame orale che si svolgerà, sempre tramite webex, a partire dal giorno successivo o in data comunicata dalle docenti durante la prova scritta. Come di consueto all’esame orale potranno essere affrontati tutti gli argomenti trattati durante il corso, per un massimo di tre domande.

Durante tutte queste operazioni gli studenti/studentesse dovranno mantenere accese le telecamere, qualsiasi interruzione della connessione causerà l’annullamento della prova.

 

Esame in presenza

L'esame finale sarà così strutturato:

- un breve scritto, che consiste nello svolgimento di un esercizio su soluzione tampone o equilibri di solubilità. Il tempo a disposizione è di 30 minuti. Il corretto svolgimento dell'esercizio permette l'accesso all'esame orale. Viene data particolare rilevanza alla corretta impostazione del problema. Il superamento dello scritto  consente l'accesso solo alla prova orale del medesimo appello, non verrà ritenuto valido per gli appelli successivi. 

- un esame orale (nei giorni immediatamente successivi), costituito da 3 domande sui seguenti argomenti generali: equilibri chimici in soluzione (solubilità, tamponi e pH); reazioni di riconoscimento di anioni e cationi presenti in Farmacopea; principali tecniche di laboratorio previste dal programma ed utilizzate durante le esercitazioni in laboratorio. E' necessario rispondere in modo esaustivo alle 3 domande per superare l'esame. 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

A. Carta, M. G. Mamolo, F. Novelli, S. Piras; Analisi Farmaceutica Qualitativa, EDISES, 2011.

A. Araneo; Chimica Analitica Qualitativa, Casa Editrice Ambrosiana, 1993.

D.C. Harris; Chimica Analitica Quantitativa, Zanichelli, 2005.

Farmacopea Ufficiale della Repubblica Italiana XII Edizione.

Farmacopea Europea VII Edizione.

A. Carta, M. G. Mamolo, F. Novelli, S. Piras; Analisi Farmaceutica Qualitativa, EDISES, 2011.

A. Araneo; Chimica Analitica Qualitativa, Casa Editrice Ambrosiana, 1993

D.C. Harris; Chimica Analitica Quantitativa, Zanichelli, 2005.

Farmacopea Ufficiale della Repubblica Italiana XII edition.

European Pharmacopoeia, VII edition.



Oggetto:

Note

Non si può accedere al corso di Analisi dei Medicinali I se non si è superato l'esame di Chimica Generale ed Inorganica entro il 30 settembre.

Oggetto:

Orario lezioniV

Lezioni: dal 13/09/2021 al 01/10/2021

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 29/10/2021 11:03

    Location: https://www.farmacia-dstf.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!